Contatti

EN

Bazzi Insurance Partners per il JAZZ:RE:FOUND

Il Jazz:Re:Found Festival, che si terrà dal 31 agosto al 3 settembre a Cella Monte, pittoresco borgo nel cuore del Monferrato, verrà organizzato anche grazie al contributo di Bazzi, Insurance Partners. A partire dall’edizione di quest’anno, la quindicesima in assoluto e la quarta che si tiene nella splendida cornice monferrina, abbiamo infatti deciso di sostenere un appuntamento che attira sempre più visitatori e si candida a diventare un evento del calibro di Collisioni di Barolo o del Festival dei due mondi di Spoleto.

Quest’anno si esibiranno il polistrumentista francese FKJ e il pianista e compositore berlinese Nils Frahm; calcheranno la scena anche i Nu Genea, Ben UFO, Dardust, Elise Trouw, Gilles Peterson e Louie Vega, solo per citare alcuni degli appuntamenti più importanti. Lo spirito del Jazz:Re:Refound è ben illustrato dalla presentazione ufficiale che recita: “Un progetto di nicchia diventato pop, il visionario che diventa rituale, l’esclusivo che diventa inclusivo“.

La nostra affinità con il Jazz:Re:Found:Festival è grande – afferma Tommaso Bazzi, amministratore delegato di Bazzi, Insurance Partners – Siamo una realtà che affonda le proprie radici nel Monferrato ma ci affacciamo ogni giorno sul mercato globale; allo stesso modo il Festival esalta la bellezza della nostra terra e richiama visitatori da tutto il mondo e di tutte le età, uniti dalla passione per la grande musica, gli splendidi paesaggi del Monferrato e la grande cultura che vi si respira”.

Il Jazz:Re:Found, come affermano con orgoglio gli organizzatori è “un bocciolo intenso di suoni, emozioni, rimandi, esperienze collaterali che travalicano persino la didascalica definizione di Festival”.

Credo in questo progetto e voglio dare un contributo per il suo sviluppo futuro – conclude Bazzi – La sponsorizzazione di quest’anno segna l’inizio di una lunga collaborazione con il Jazz:Re:Found Festival”.

Articoli recenti

Le polizze RC Prodotti in Nord America

Per ogni polizza assicurativa esistono garanzie accessorie che ampliano e cambiano il perimetro di copertura ma non stravolgono l’impianto originario del contratto. Questa regola vale